Pocci Dondoli

Claudio Dondoli e Marco Pocci fondano il proprio studio nel 1983, occupandosi di progettazione industriale, design e architettura.
Interessati a comprendere dall’interno il mondo della produzione e il mercato, iniziano gestendo un negozio di arredamento. Il design è inteso da Pocci e Dondoli come bellezza, armonia e libertà; non può vincolarsi a rigide regole prestabilite, né essere privilegio di una èlite sociale o culturale.
Per loro, il designer ha il dovere di creare una bellezza per tutti e di avvicinare il design ad un numero sempre maggiore di persone.