Browsing: Green e tech

L’eco design, o design eco-sostenibile, è un approccio al design che mira a ridurre l’impatto ambientale negativo dei prodotti, processi e servizi. L’eco design si basa su principi come l’utilizzo di materiali riciclati e riciclabili, la riduzione dei consumi di energia e risorse naturali, la produzione di meno rifiuti e la creazione di prodotti a lunga durata. L’obiettivo è quello di creare prodotti e sistemi che siano sostenibili dal punto di vista ambientale, economico e sociale.
Di cosa parliamo se diciamo eco design
Partendo da queste fondamenta accademiche, troveremo l’estro di artisti e il piacere di coloro che amano portare avanti questa filosofia, in particolare troviamo cose come una lampada realizzata con materiali riciclati, come il vetro o la plastica, oppure un altro esempio potrebbe essere una borsa realizzata con tessuti biodegradabili, come il cotone organico, che può essere facilmente smaltito senza causare danni all’ambiente.
Edifici eco design
Anche gli edifici possono essere progettati secondo principi di eco design, adottando soluzioni per ridurre i consumi energetici e utilizzando materiali sostenibili nella loro costruzione, volendo riassumere hanno l’obiettivo di ridurre il loro impatto ambientale negativo e di essere più sostenibili dal punto di vista economico e sociale.

Ci sono diversi modi in cui gli edifici possono essere progettati in modo eco-sostenibile, ad esempio:

Utilizzando materiali sostenibili nella loro costruzione, come il legno certificato o il cemento a basso consumo di energia.
Riducendo i consumi energetici, ad esempio attraverso l’utilizzo di sistemi di riscaldamento e raffreddamento efficienti, come pompe di calore o impianti fotovoltaici.
Creando un ambiente interno salubre, utilizzando materiali privi di sostanze chimiche nocive e sistemi di ventilazione adeguati.
Progettando gli edifici in modo da sfruttare al meglio la luce del sole e il calore naturale, ad esempio attraverso l’utilizzo di finestre e lucernari.
Creando spazi verdi all’interno o intorno agli edifici, che possono contribuire a migliorare la qualità dell’aria e del suono, oltre a fornire benefici per la salute e il benessere delle persone.